By Paolo Abbate

Siamo sul finire degli anni “80 e un’eterogenea squadra di personaggi si aggira tra boschi e mulattiere abruzzesi in sella a delle strane creature. Si tratta delle top mountain motorcycle e a costruirle è proprio uno di loro.
Così ha inizio un racconto che è un insieme di racconti; una storia sulla mountain motorcycle ma che poi diventa altro… una lunga riflessione sul pace, sulle persone che lo attraversano, sul modo in cui lo vivono. Una storia dove non c’è nulla di inventato.
La storia, è quella della fascinazione primigenia consistent with l. a. bicicletta, il naso di un bambino schiacciato in keeping with ore a una vetrina a sognarsi in sella advert una bici da pass Forrestal, e poi, through through, los angeles sua tenace evoluzione con los angeles metamorfosi delle major, rudimentali e pionieristiche bici da montagna nelle macchine perfette di oggigiorno.
Poi c’è il racconto. Una compagnia di giro di personaggi spesso imprevedibili, visionari e geniali, demiurghi capaci di dare ordine a un caos di ferraglia o a vivere esperienze indimenticabili tra boschi e montagne. Compagni di avventure incrociati consistent with le coincidenze più imperscrutabili, persi e magari ritrovati.
Il racconto, scritto in prima personality, vede il narratore sempre in cimento col suo peggior avversario, sé stesso e sempre vegliato da una musa fedelissima: los angeles fatica. Che ha il volto polveroso di Bartali, appunto. Fatica spesso ciclopica ma che non vince los angeles meraviglia delle tante montagne viste, vissute e raccontate: dall’Appennino al Gran Sasso, dal Monviso alle Dolomiti.
Quindi, los angeles scrittura: necessaria quanto il pace passato in montagna, sulle pareti di roccia o nei boschi, advert arrampicare o a cercare sentieri e mulattiere sbiadititi anche sulle carte. Una narrazione che spesso prende i ritmi dilatati dei pensieri, gli scarti di improvvise ispirazioni che accompagnano le lunghe ore di pedalata e costruita con parole scelte come le cose da mettere nello zaino: serve solo ciò che serve.
Come in ogni romanzo che si rispetti, non poteva mancare un’immagine femminile, quella di una compagna di vita e di avventure legata in una relazione profonda, cesellata e cementata anche dalla fatica di quelle salite che non finiscono più.
Infine, ci si accorge che il materiale fornito da questa vita è più romanzesco di quanto l’immaginazione stessa possa creare.
Allora, tracca tracca, una pedalata gira dopo l’altra a vagabondare su ogni possibile sterrata in keeping with vedere dove porta. E los angeles nice del libro non si può svelare, semplicemente perché non c’è... Sembra davvero che il pace, compiuta los angeles sua orbita, ritorni; ma l’ennesimo sentiero fuggito avanti già ci distoglie da queste riflessioni: ancora una volta, bisognerà scoprire dove vada.

Show description

Read Online or Download UN PO' COME BARTALI: una storia di biciclette, di uomini, di montagne (Italian Edition) PDF

Best biographies, diaries & true accounts in italian books

Download PDF by R.D. Rosen: Le bambine invisibili (Italian Edition)

Selma ha cinque anni quando sua madre Laura, con in tasca documenti falsi pagati a caro prezzo, strappa le loro fasce con l. a. stella gialla ed esce dal ghetto ebraico di Lvov, ostentando sotto lo sguardo delle guardie naziste una sicurezza che non ha. Da quel giorno del 1942, Selma diventa Zofia, orfana cattolica, e mentre Laura, in keeping with mantenerle, lavora consistent with un nazista, los angeles bambina frequenta l. a. scuola ariana.

Read e-book online Paul is alive: La verità definitiva su uno dei misteri più PDF

“Paul Is Alive”, Paul è vivo e vegeto e canta ancora in step with noi. Qualcuno cube il contrario? Strano a dirsi, ma è proprio così: il “movimento di pensiero” noto come PID, acronimo di Paul Is lifeless, sostiene che il buon Paul ci abbia lasciati nel lontano novembre del 1966 (o dicembre ‘65, a seconda delle versioni) a causa di un incidente automobilistico, e che il suo posto da allora sia stato preso da un sosia.

New PDF release: Frank Sinatra ha il raffreddore (Italian Edition)

Oltre cinquant'anni di incontri, interviste eccellenti, personalità che hanno fatto l. a. storia: homosexual Talese ha scritto vere pietre miliari della letteratura americana. Questo libro raccoglie i suoi lavori migliori: dallo straordinario ritratto di Frank Sinatra che, uscito nel '66 su "Esquire", è ancora oggi considerato uno dei migliori profili di una celebrità mai scritto, al pezzo su Joe Di Maggio nel periodo del matrimonio con Marilyn Monroe.

New PDF release: Storie di sangue, amici e fantasmi: Ricordi di mafia

“Caro Giovanni, scriverti non è facile, mettere ordine nei tanti pensieri e nelle innumerevoli cose che ho da dirti. C’è quel lieve imbarazzo tipico di quando due vecchi amici, abituati a condividere l. a. quotidianità, fatta di cose grandi e piccole, si rincontrano dopo che consistent with qualche anno si sono persi di vista: basta un saluto, uno sguardo, un abbraccio in step with ritrovare subito l’antica confidenza.

Additional resources for UN PO' COME BARTALI: una storia di biciclette, di uomini, di montagne (Italian Edition)

Sample text

Download PDF sample

UN PO' COME BARTALI: una storia di biciclette, di uomini, di montagne (Italian Edition) by Paolo Abbate


by Edward
4.4

Rated 4.51 of 5 – based on 4 votes