By Lea Vergine

“Cosa c’è di più misterioso del fatto che una personality possa, di fronte a un quadro di segni astratti, sentire un’emozione quasi dolorosa?” Il dolore, los angeles lacerazione, o meglio los angeles “maceranza dell’anima”, sembrano le observe dominanti della vita di Lea Vergine. Che in queste pagine si racconta con il piglio dell’intellettuale di razza e le fragilità di una donna che non ha mai messo da parte l. a. vita.
Dall’infanzia napoletana (“Non si è nati invano alle falde del Vulcano”), divisa tra due famiglie, al rapporto esclusivo con un padre andato through troppo presto, con quello sguardo sempre sbigottito che aveva fin da bambino e che sarebbe diventato quasi un destino. E poi l. a. vita adulta, los angeles scelta di un mestiere anticonformista, gli anni romani, le gallerie, le avanguardie e l. a. politica, l’amicizia con Cioran e Manganelli. Fino all’approdo a Milano, tra i protagonisti della grande stagione degli anni Sessanta (Gillo Dorfles, Arturo Schwarz, Silvana Ottieri, Camilla Cederna ecc.).
Un racconto senza cedimenti, né verso i mostri sacri dell’arte né verso se stessa: “Senza alterigia, non ho però mai finto modestia: chi affronta qualcosa di enigmatico come l’arte non può permettersi di essere modesto. Ma neanche può permettersi di non essere umile”. Così l’arte diventa una scuola di rigore, quindi, ma anche una malattia chic, “un’ombra dell’amore”. Sono molte le pietre di questo racconto, perché quello che si trova nelle sue pieghe è sempre il tentativo di dare un peso a ciò che è in keeping with principio ineffabile: l’arte, l’amore, l. a. vita stessa. Tentativi che hanno bisogno di braccia forti e sono forse destinati a fallire. Soprattutto se ci si illude di una funzione rassicurante dell’arte. Perché “l’arte non è faccenda di persone perbene. È inutile che lo spettatore cerchi nella visione di un’opera d’arte qualcosa che lo consoli. Troverà solo qualcosa che lo dilanierà. Starà a lui decidere come adoperarlo”.

Show description

Read or Download L'arte non è faccenda di persone perbene: Conversazioni con Chiara Gatti (Italian Edition) PDF

Best biographies, diaries & true accounts in italian books

Download PDF by R.D. Rosen: Le bambine invisibili (Italian Edition)

Selma ha cinque anni quando sua madre Laura, con in tasca documenti falsi pagati a caro prezzo, strappa le loro fasce con l. a. stella gialla ed esce dal ghetto ebraico di Lvov, ostentando sotto lo sguardo delle guardie naziste una sicurezza che non ha. Da quel giorno del 1942, Selma diventa Zofia, orfana cattolica, e mentre Laura, according to mantenerle, lavora in step with un nazista, los angeles bambina frequenta los angeles scuola ariana.

Paul is alive: La verità definitiva su uno dei misteri più by Marco Crescenzi PDF

“Paul Is Alive”, Paul è vivo e vegeto e canta ancora in step with noi. Qualcuno cube il contrario? Strano a dirsi, ma è proprio così: il “movimento di pensiero” noto come PID, acronimo di Paul Is lifeless, sostiene che il buon Paul ci abbia lasciati nel lontano novembre del 1966 (o dicembre ‘65, a seconda delle versioni) a causa di un incidente automobilistico, e che il suo posto da allora sia stato preso da un sosia.

Download e-book for iPad: Frank Sinatra ha il raffreddore (Italian Edition) by Gay Talese

Oltre cinquant'anni di incontri, interviste eccellenti, personalità che hanno fatto l. a. storia: homosexual Talese ha scritto vere pietre miliari della letteratura americana. Questo libro raccoglie i suoi lavori migliori: dallo straordinario ritratto di Frank Sinatra che, uscito nel '66 su "Esquire", è ancora oggi considerato uno dei migliori profili di una celebrità mai scritto, al pezzo su Joe Di Maggio nel periodo del matrimonio con Marilyn Monroe.

Get Storie di sangue, amici e fantasmi: Ricordi di mafia PDF

“Caro Giovanni, scriverti non è facile, mettere ordine nei tanti pensieri e nelle innumerevoli cose che ho da dirti. C’è quel lieve imbarazzo tipico di quando due vecchi amici, abituati a condividere l. a. quotidianità, fatta di cose grandi e piccole, si rincontrano dopo che consistent with qualche anno si sono persi di vista: basta un saluto, uno sguardo, un abbraccio in line with ritrovare subito l’antica confidenza.

Extra resources for L'arte non è faccenda di persone perbene: Conversazioni con Chiara Gatti (Italian Edition)

Example text

Download PDF sample

L'arte non è faccenda di persone perbene: Conversazioni con Chiara Gatti (Italian Edition) by Lea Vergine


by Jeff
4.4

Rated 4.68 of 5 – based on 20 votes