By Francesco Alliata

A Palermo, nel maestoso palazzo Villafranca dov’è conservata l. a. Crocifissione di Van Dyck, è nato e cresciuto l’ultimo superstite della nobiltà siciliana: il suo nome è Francesco Alliatae, a novantacinque anni, è «più vivo e più area of expertise che pria», come avrebbe detto Petrolini.
La sua storia non ha niente a che vedere con gli eccessi sfarzosi dei Savoia o con l’ossessione dei Colonna nei confronti della religione. Sin da giovane, Francesco non è tipo dedito alle neghittosità e allo «sperpero di patrimoni in futili attività» che Tomasi di Lampedusa descriveva nel Gattopardo. Vuole prima costruirsi, sulle orme di una madre formidabile, «una solida cultura e una ancor più solida educazione» e poi usarle entrambe in line with rendere produttive le proprie passioni.
Solo così onorerà il motto di famiglia: «Bisogna essere principi, piuttosto che apparirlo».
È ancora un bambino quando si imbarca nella sua prima impresa «ciclopica»: correggere 7500 pagine di bozze dell’opera fondamentale del nonno – Storia dei feudi e dei titoli nobiliari di Sicilia – che lo trasformeranno nell’«amanuense a macchina» di famiglia. A undici anni ha una stanza tutta sua in step with muoversi autonomamente tra gli archivi del palazzo. A tredici si appassiona di storia antica, incuriosito dai racconti del secondo marito della madre, il direttore del Museo Archeologico di Palermo, Ettore Gabrici. Ma al ginnasio Francesco scoprirà di essere «nato con los angeles pellicola cinematografica attorcigliata al collo», un talento che lo accompagnerà in line with il resto della vita.
Con l. a. visione di Ombre rosse di John Ford e dei capolavori di Charlie Chaplin, il principe avverte los angeles necessità di osservare los angeles realtà da vicino in line with poi, una volta compresa, tentare di riprodurla. Ecco perché, chiamato a servire l. a. patria, fa richiesta allo Stato Maggiore del Regio Esercito di poter creare un Fotocinereparto in keeping with documentare le fasi della guerra. Sarà lui advert essere inviato a Palermo a fotografare i bombardamenti delle «fortezze volanti americane». Finita los angeles guerra, si dedica all’esplorazione del mare o, meglio, dei suoi segreti. Ed ecco i documentari girati nelle isole Eolie – le leading riprese subacquee al mondo – e los angeles fondazione nel 1946 della Panaria movie: los angeles casa cinematografica che produrrà, tanto in step with citarne alcuni, l. a. carrozza d’oro di Jean Renoir e Vulcano con Anna Magnani. Fino al giorno in cui, spiazzando tutti ancora una volta, make a decision di abbandonare il cinema in keeping with buttarsi nella produzione dei sorbetti e delle granite tradizionali, con lo storico marchio di famiglia, Duca di Salaparuta.
Ma questo non è solo un viaggio unico, incomparabile, in compagnia dell’ultimo grande aristocratico del Novecento. È anche l’avvincente cronaca di anni di battaglie da lui condotte in prima personality quale “prigioniero politico della burocrazia” contro le forze più oscure che, dallo sbarco alleato in poi, hanno soffocato ogni slancio imprenditoriale e culturale in Sicilia, cuore strategico del Mediterraneo.

«Ero convinto che los angeles Sicilia fosse l. a. terra delle potenzialità inesplorate e che il mio compito, l. a. mia vocazione, il mio destino fossero di farle emergere».

Show description

Read Online or Download Il Mediterraneo era il mio regno: Memorie di un aristocratico siciliano (Italian Edition) PDF

Similar biographies, diaries & true accounts in italian books

R.D. Rosen's Le bambine invisibili (Italian Edition) PDF

Selma ha cinque anni quando sua madre Laura, con in tasca documenti falsi pagati a caro prezzo, strappa le loro fasce con los angeles stella gialla ed esce dal ghetto ebraico di Lvov, ostentando sotto lo sguardo delle guardie naziste una sicurezza che non ha. Da quel giorno del 1942, Selma diventa Zofia, orfana cattolica, e mentre Laura, in step with mantenerle, lavora according to un nazista, los angeles bambina frequenta l. a. scuola ariana.

Download e-book for kindle: Paul is alive: La verità definitiva su uno dei misteri più by Marco Crescenzi

“Paul Is Alive”, Paul è vivo e vegeto e canta ancora in step with noi. Qualcuno cube il contrario? Strano a dirsi, ma è proprio così: il “movimento di pensiero” noto come PID, acronimo di Paul Is lifeless, sostiene che il buon Paul ci abbia lasciati nel lontano novembre del 1966 (o dicembre ‘65, a seconda delle versioni) a causa di un incidente automobilistico, e che il suo posto da allora sia stato preso da un sosia.

Frank Sinatra ha il raffreddore (Italian Edition) - download pdf or read online

Oltre cinquant'anni di incontri, interviste eccellenti, personalità che hanno fatto los angeles storia: homosexual Talese ha scritto vere pietre miliari della letteratura americana. Questo libro raccoglie i suoi lavori migliori: dallo straordinario ritratto di Frank Sinatra che, uscito nel '66 su "Esquire", è ancora oggi considerato uno dei migliori profili di una celebrità mai scritto, al pezzo su Joe Di Maggio nel periodo del matrimonio con Marilyn Monroe.

Storie di sangue, amici e fantasmi: Ricordi di mafia - download pdf or read online

“Caro Giovanni, scriverti non è facile, mettere ordine nei tanti pensieri e nelle innumerevoli cose che ho da dirti. C’è quel lieve imbarazzo tipico di quando due vecchi amici, abituati a condividere l. a. quotidianità, fatta di cose grandi e piccole, si rincontrano dopo che in step with qualche anno si sono persi di vista: basta un saluto, uno sguardo, un abbraccio consistent with ritrovare subito l’antica confidenza.

Additional info for Il Mediterraneo era il mio regno: Memorie di un aristocratico siciliano (Italian Edition)

Example text

Download PDF sample

Il Mediterraneo era il mio regno: Memorie di un aristocratico siciliano (Italian Edition) by Francesco Alliata


by Christopher
4.0

Rated 4.63 of 5 – based on 15 votes